Rapì e bruciò un bambino palestinese: israeliano condannato all’ergastolo

1 anno fa (Martedì, 3 mag 2016) — Il Messaggero

Rapì e bruciò un bambino palestinese: israeliano condannato all’ergastolo

Foto: Il Messaggero

Yosef Ben-David, l’israeliano accusato del rapimento e dell’uccisione del ragazzino palestinese Abu Khdeir - che fu bruciato vivo a Gerusalemme - è stato condannato all’ergastolo da un tribunale israeliano. All’uomo - giudicato sano di mente nonostante ... [ Leggi tutto ]

Condividi su Facebook Condividi su Facebook