Catanzaro, in coma dopo parto: anestesista aveva "silenziato" i macchinari per non essere disturbata

1 anno fa (Lunedì, 11 apr 2016) — TGCOM

Catanzaro, in coma dopo parto: anestesista aveva

Foto: TGCOM

I fatti risalgono alla notte del 6 maggio 2014 quando Catia Viscomi, giovane oncologa calabrese, entra in sala parto all’ospedale "Pugliese" di Catanzaro. Dopo aver dato alla luce il primogenito Aldo, la donna va in coma perché né l’anestesista né i ... [ Leggi tutto ]

catanzaro, catia viscomi

Condividi su Facebook Condividi su Facebook